,

Laura Pausini vince il Golden Globe 2021 con la canzone “Io si”

 

Laura Pausini vince il Golden Globe 2021 con la canzone “Io si” (Seen). La cantante italiana dei record aggiunge un nuovo trofeo in bacheca. La sua Io sì (Seen), scritta in collaborazione con Diane Warren e Nicolò Agliardi, vince il premio come Migliore canzone originale del film “La vita davanti a sé”di Edoardo Ponti con Sophia Loren. Laura Pausini è la prima cantante italiana in assoluto a vincere questo riconoscimento. Inoltre, di pochi giorni fa è la notizia che lo stesso brano è nella shortlist dell’ambita statuetta di Hollywood, quella degli Oscar, sempre con la stessa nomination. 

Io Sì (Seen) è una ballad intensa, è una canzone davvero semplice. A dimostrazione del fatto che non serve tanto a rendere una canzone speciale. Pianoforte, chitarre ed archi sono gli strumenti scelti per il brano. Poche e quasi impercettibili le percussioni. “Io si” vincitrice ai Golden Globe 2021 è un abbraccio che giunge dritto, che dona sicurezza. La promessa di esserci sempre, soprattutto nei momenti difficili della Vita.

“Il Farmacista” il testo della canzone di Max Gazzè in gara a Sanremo 2021

Per quanto possiamo (e dobbiamo) farci forza innanzitutto su noi stessi, nei momenti in cui non sappiamo che strada intraprendere, quando magari crolla ogni sicurezza, quando ‘nessuno ti vede’, un delicato e poco invadente “Se vuoi, sono qui”, riscalda il cuore.
E questo è proprio il senso della canzone: una carezza all’anima. Una canzone da fare propria, un’arma davvero potente da sfoderare all’occorenza.

“La genesi del tuo colore” il testo della canzone di Irama in gara a Sanremo 2021

La cantante di Solarolo è già celebre per tutte le sue “prime volte”. Oltre al fresco Golden Globe 2021, è anche la prima donna italiana ad aver tenuto un concerto a San Siro e al Circo Massimo, la prima a vincere un Grammy Award e un Latin Grammy. La prima cantante italiana ad aver superato il miliardo di ascolti su Spotify e la primissima a ricevere una nomination agli Oscar hollywoodiani. Laura Pausini  è anche la prima cantante che, in preda ad un pizzico di follia (tipica della cantante), durante un’ospitata a Sanremo 2018, è corsa all’esterno del teatro Ariston mentre si esibiva con la sua “Come se non fosse stato mai amore”, per cantare con i suoi adorati fans. 

“Amare” il testo della canzone di La Rappresentante di Lista in gara a Sanremo 2021

Niente da aggiungere, la nostra Laura nazionale continua a far parlare di sé. E a far parlare del bel canto italiano da sempre famoso, anche grazie a lei, in tutto il Mondo.

di Matteo Volpe

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *